Legge Semplificazione; Finanziamenti Sicurezza; Domande Part-time

LEGGE SEMPLIFICAZIONE

La G.U. 36 del 12/02/2019 riporta la L.12 (conversione del D.L. 135/18 c.d. decreto semplificazioni). Gli emendamenti riguardanti il comparto scuola erano stati eliminati perché dichiarati, dalla Presidenza della Repubblica, improponibili. L’unica eccezione è contenuta nell’art.10 dove si prevede che i candidati ammessi al concorso per Dirigenti Scolastici bandito nel 2017, vengano assunti, secondo l’ordine di graduatoria, a partire dal 01/09/2019. L’art.10 continua affermando che le risorse economiche stanziate al fine del semiesonero del personale frequentante il corso di formazione e tirocinio, non più necessarie (l’importo è di 8,26 mln di Euro), confluiscano nel fondo “La Buona Scuola”. In allegato il testo della L.12/19.

^_^_^_^_^

DECRETO FINANZIAMENTI ANTINCENDIO

Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti, ha firmato un decreto che stanzia 114 milioni di euro per l’adeguamento alla normativa antincendio di 2.267 edifici scolastici. Gli Enti Locali che beneficeranno di queste risorse avranno 12 mesi di tempo per aggiudicare i lavori di adeguamento alla normativa antincendio e potranno richiedere subito, all’atto del finanziamento, l’anticipazione del 20% dei fondi. In allegato, il riparto delle risorse suddiviso tra le Regioni che hanno individuato gli interventi prioritari da finanziare.

^_^_^_^_^

DOMANDE PART-TIME

Domande di trasformazione o modifica del rapporto di lavoro da tempo

pieno a tempo parziale e rientro al tempo pieno del personale docente,

personale educativo ed ATA e personale docente I.R.C. della scuola -anno

scolastico 2019-20

L’A.T. di Bergamo ha pubblicato la circolare che regolamenta le domande di Part-time. Di seguito una sintesi.

Come è noto, ai sensi dell’O.M. n. 55 del 13/02/1998, il 15/03/2019 scade il termine per la

presentazione delle domande di trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale, di modifica dell’orario e/o tipologia dell’attuale contratto a tempo parziale e di rientro a tempo pieno del personale docente ed ATA.

Al fine di coordinare gli adempimenti delle istituzioni scolastiche e quelle dell’Ufficio, si

forniscono le seguenti indicazioni:

1. entro il 31/03/2019 le nuove domande di trasformazione del rapporto di lavoro da

tempo pieno a tempo parziale e le domande di modifica dell’orario e/o tipologia della

prestazione lavorativa del personale che già fruisce di contratto a tempo parziale,

presentate nei termini, dovranno essere acquisite al SIDI – Personale comparto scuola– Gestione posizioni di stato – trasformazione rapporto di lavoro a tempo parziale –

Acquisire domande -;

2. nessun adempimento è richiesto per il personale che rientra a tempo pieno. La

chiusura del contratto al SIDI sarà effettuata dai competenti Uffici Organici .

I docenti neo-immessi in ruolo con decorrenza giuridica 1/9/2018 ed economica 1/9/2019

potranno presentare la domanda, sempre entro il 15 marzo, alla scuola in cui sono attualmente in servizio, ovvero a questo Ufficio qualora non fossero in servizio presso alcuna Istituzione scolastica statale.

Il personale docente a T.I. di I.R.C. avrà cura di presentare la domanda in duplice copia di cui una da inviare ai competenti Uffici Organici e l’altra alla Curia Vescovile di appartenenza.

Gli elenchi di autorizzazione alla trasformazione del rapporto di lavoro dei docenti IRC saranno pubblicati previa intesa con le Curie Vescovili. I Dirigenti Scolastici sono pregati di notificare la presente a tutto il personale docente ed ATA avendo cura di richiamare la scadenza del 15/3/2019 per la presentazione delle domande. I modelli di domanda sono disponibili presso gli uffici SNALS di Via Matris Domini 8 Bergamo e nelle sedi periferiche in provincia.

Allegati:
FileDimensione del FileModificato il
Scarica questo file (legge 11 febbraio 2019 n 12.pdf)legge 11 febbraio 2019 n 12.pdf169 Kb14-02-2019
Scarica questo file (FINANZIAMENTI SICUREZZA.pdf)FINANZIAMENTI SICUREZZA.pdf27 Kb14-02-2019