Ricorsi TAR Lazio

  • Stampa

RICORSI TAR LAZIO D.M. 495 DEL 22 GIUGNO 2016
 
Con il D.M. n. 495 del 22 giugno 2016 il Miur ha disposto l’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente valevoli per il triennio scolastico 2014/2017.
In particolare, il decreto disciplina, con effetto dall’ a.s. 2016/2017, lo scioglimento della riserva da parte degli aspiranti già inclusi con riserva perché in attesa di conseguire il titolo abilitante e che conseguiranno l’abilitazione entro l’ 8 luglio 2016 ovvero l’aggiornamento degli elenchi per l’effetto dell’acquisizione del titolo di specializzazione per il sostegno ovvero per la presentazione dei titoli di riserva acquisiti entro l’8 luglio.
Premesso quanto sopra, l’ufficio legale nazionale organizza dei ricorsi collettivi da proporre dinanzi al Tar del Lazio per l’impugnativa del D.M. 495/2016 nella parte in cui, nel disporre le operazioni annuali di integrazione delle GAE esclude ancora:
 
Gli abilitati PAS;
Gli abilitati TFA;
Gli abilitati scienze della formazione primaria;
I depennati dalle GaE per aver omesso di aggiornare la loro posizione
 
Si ricorda che ai fini dell’ammissibilità dei ricorsi è necessario che gli interessati presentino comunque la domanda cartacea, con raccomandata a/r, al Miur e all’ambito territoriale (già USP) prescelto, utilizzando il modello allegato alla presente entro l’ 8 luglio p.v..
 
A stretto giro seguiranno le istruzioni operative per ciascun ricorso, anticipandosi sin da ora che il termine ultimo per la raccolta delle adesioni è fissato per il 25 luglio 2016.
 
 
AGENDA INCONTRI
MIUR – 6 luglio 2016 – ore 18:30-Prosecuzione incontro 21 giugno:
costituzione reti scolastiche.
 
 
 

Allegati:
FileDimensione del FileModificato il
Scarica questo file (modello ricorso TAR Lazio.docx)modello ricorso TAR Lazio.docx24 Kb05-07-2016