Assuzione docenti INFANZIA Aggiornamento GaE

 

 

Sommario:

-    Costituzione reti scolastiche

-    Operazioni di carattere annuale per l’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente triennio 2014/2017: emanata nota MIUR e DM

-    Applicazione della L. 89/2016 - Procedura di assunzione del personale docente delle graduatorie di merito della scuola dell'infanzia

-    Organico di diritto del personale ATA – Incontro al MIUR

-    Avviso per i Dirigenti Scolastici all’estero

-    Trasferimenti estero per estero

 

*    COSTITUZIONE RETI SCOLASTICHE

 

M.I.U.R. Dipartimento per il sistema educativo

e di istruzione e di formazione

 

Oggetto: Costituzione reti scolastiche di cui all'art. 1, commi 70 e ss., della legge 131uglio 2015, n. 107.

 

Facendo seguito alla nota n.2177 del 15. 06. 2016, ulteriormente si precisa che. come gìà riportato nella nota prot. n. 2151 del 07. 06. 2016. le indicazioni sulla costituzione delle reti scolastiche sono frutto del gruppo di lavoro di cui al decreto dipartimentale n. 0001 064 del 16. 1 O. 2015.

In questo senso si rappresenta che detto gruppo è stato costituito al fine di produrre un documento di riflessione e contributo che supportasse gli Uffici Scolastici Regionali nella promozione della costituzione di reti scolastiche, di cui all'art 1, commi 70.71,72 e 74 della legge 107/2015 e che valorizzasse l'autonomia delle Scuole che nella rete possono trovare strumenti e modalità per affrontare in modo sinergico la progettualità all'interno del territorio.

Ad ogni buon conto, va evidenziata la grande opportunità costituita dalle reti, già previste dal Regolamento 275/99 e funzionanti in molte realtà del Paese.

Per tutto quanto espresso, la costituzione delle reti medesime non può essere considerata come mero adempimento burocratico, ma utile strumento per l'innovazione e il cambiamento.

IL CAPO DIPARTIMENTO

Rosa De Pasquale

 

*    OPERAZIONI DI CARATTERE ANNUALE PER L’AGGIORNAMENTO DELLE GRADUATORIE AD ESAURIMENTO DEL PERSONALE DOCENTE TRIENNIO 2014/2017: EMANATA NOTA MIUR E DM

 

Il MIUR ha inviato, in data 22/06/2016, la nota 16827 avente per oggetto: ”D.M. n. 495 de 22 giugno 2016. Aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente valevoli per il triennio scolastico 2014/2017 - operazioni di carattere annuale”.

La nota, indirizzata agli Uffici Scolastici Regionali, inoltra agli stessi il D.M. n. 495 del 22/06/2016, concernente l’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente per il triennio scolastico 2014/2017 – operazioni di carattere annuale.

 

Il decreto disciplina, con effetto dall’ a.s. 2016/2017 le operazioni annuali di:

-    scioglimento della riserva per coloro, già inclusi con riserva in quanto in attesa del conseguimento del titolo abilitante, che conseguono l’abilitazione entro l’8/7/2016;

-    aggiornamento degli elenchi, a seguito di conseguimento di titoli di specializzazione per il sostegno o di metodi didattici differenziati, per coloro che già inseriti in graduatoria, conseguano tali titoli entro la stessa data;

-    presentazione dei titoli di riserva, acquisiti sempre entro l’8/7/2016, per fruire dei benefici di cui alla L. 12/03/99 n. 68 e successive modifiche e integrazioni, in applicazione della L. 24/02/2012 n. 14 di conversione del D.L. 216/2011.

 

Le domande saranno presentate, in modalità telematica, nell’apposita sezione – istanze on line – del sito internet del MIUR (www.istruzione.it) a partire dal 23/6/2016 ed entro le ore 14.00 del giorno 8/7/2016.

 

*    APPLICAZIONE DELLA L. 89/2016 - PROCEDURA DI ASSUNZIONE DEL PERSONALE DOCENTE DELLE GRADUATORIE DI MERITO DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA

 

Le domande potranno essere presentate dagli aventi titolo, esclusivamente, con modalità telematica dalle ore 9:00 del 29/7/2016, alle ore 14:00 del 9/8/2016.

 

Il Ministro ha firmato, in data 22/06/2016, il D.M. n. 496, in attuazione dell’art. 1 quarter del D.L. 29/03/2016 n. 42, convertito in L. 26/5/2016 n. 89.

 

Con il D.M. si indice, in applicazione della citata legge, una procedura di assunzione attuativa della stessa, con le modalità previste dalla legge e dal D.M..

Tale procedura si attua, secondo le fasi descritte all’art. 4 del D.M., applicative dell’art. 1 quarter del D.L. e della relativa legge di conversione:

 

a) Fase regionale: In ogni regione di inclusione nelle graduatorie di merito della scuola dell'infanzia del concorso indetto con decreto direttoriale n. 82/12, si procede alla nomina dei docenti inseriti a pieno titolo in dette graduatorie, fino al contingente previsto dall’articolo 3, comma 1 del D.M., applicando, in tale fase di nomina, le riserve di legge.

b) Fase nazionale: I docenti, inseriti, a pieno titolo, nelle graduatorie di merito della scuola dell'infanzia del concorso bandito con il D.D. n. 82/12, che non abbiano ottenuto la nomina nella regione di iscrizione, sono trattati, nelle altre regioni richieste nella domanda, ai sensi dell’articolo 5 del D.M., sulle disponibilità previste dal comma 2 dell’art. 3 ed in base alle modalità descritte all’articolo 5.

 

All’art. 5 si prevede che, coloro che intendano partecipare alla procedura nazionale di nomina devono presentare un’unica domanda, esclusivamente attraverso POLIS “presentazione on line delle istanze”, inserito sul sito del MIUR (www.istruzione.it).

Sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica IV serie speciale “Concorsi ed esami”, del 12/7/2016, sarà pubblicato un Avviso, con valore di notifica.

 

*    ORGANICO DI DIRITTO DEL PERSONALE ATA – INCONTRO AL MIUR

Nel pomeriggio di ieri, 22/06/2016, è proseguito al MIUR il confronto, quale informativa relativa all’organico di diritto del personale ATA a.s 2016/17.

La Delegazione Snals-Confsal, preso atto, come già preannunciato nelle precedenti informative che il D.I. per gli organici del personale ATA, posto alla firma del Ministro, prevede la conferma del taglio di posti già attuato nell’organico di diritto dello scorso anno, ha chiesto, con forza, che nella emananda circolare relativa agli organici di diritto, di accompagnamento del D.I., sia scritto in maniera chiara che, nell’organico di fatto, per far fronte alle gravi inderogabili esigenze di funzionamento delle istituzioni scolastiche e di apertura di tutti i punti di erogazione del servizio, nonché di assistenza del personale ausiliario a tutela dell’handicap, e per l’imprescindibili gravosi compiti che riguardano il personale amministrativo delle istituzioni scolastiche, sia garantito, almeno, il numero di posti previsti nell’organico di fatto dell’ a.s. 2015/16.

Resta comunque imprescindibile per il Sindacato, la richiesta di un organico ATA, di diritto e di fatto, che tenga conto delle mutate esigenze delle istituzioni scolastiche, anche in attuazione dei fardelli derivanti dall’applicazione della L. 107/15.

 

*    AVVISO PER I DIRIGENTI SCOLASTICI ALL’ESTERO

Il MAECI ha pubblicato l’Avviso sulla disponibilità di posti all’estero per i Dirigenti scolastici per l’a.s. 2016/17.

Pertanto, i dirigenti che aspirino a svolgere all’estero le funzioni previste dall’art. 45 del CCNL/2006 dell’area V, dovranno presentare domanda secondo le istruzioni previste dall’Avviso.

Provvediamo ad inserire sul nostro sito l’Avviso 3694 con i relativi allegati contenenti: domanda di partecipazione alle procedure di selezione; posti vacanti disponibili per l’a.s. 2016/17; scheda di valutazione di titoli.

 

*    TRASFERIMENTI ESTERO PER ESTERO

Sul sito del MAECI è stato pubblicato il decreto n. 3697 che disciplina:

  • i trasferimenti del personale docente ed amministrativo a tempo indeterminato in servizio presso le Istituzioni scolastiche italiane e straniere all’estero;

  • i trasferimenti a domanda del personale docente presso scuole, corsi e lettorati all’interno della stessa circoscrizione consolare;

  • i trasferimenti a domanda del personale docente a tempo indeterminato in servizio presso le scuole europee.

Il suddetto decreto contiene i seguenti allegati:

  • tabella di valutazione dei titoli (allegati A-B);

  • posti in pubblicità a.s. 2016/17.