nomine primaria mobilità

Bergamo, 14 06 2016

                         Al Dirigente

dott.ssa Patrizia GRAZIANI

Ambito territoriale di Bergamo

via Pradello, 12 - 24121 Bergamo

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

e p.c.   Flc-Cgil Cisl-Scuola Uil-Scuola Gilda-Unams

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ;

 

Oggetto: comunicazione Prot. n. MIUR AOO USPBG R.U. 5708/ del 13 giugno 2016.

In riferimento alla comunicazione emarginata in oggetto, lo scrivente, Loris Renato Colombo, segretario provinciale pro tempore dello Snals Confsal di Bergamo, esprime le seguenti considerazioni:

in riferimento ai diritti sindacali:

non è stato reso noto l’elenco dei docenti di scuola primaria assunti con le  Fasi B e C  della Legge 107/2015, con presa di servizio differita al 1 luglio e/o 1 settembre 2016,

in riferimento ai diritti dei docenti nominabili:

le date del 20 e 21 giugnonon sono fruibili da parte dei docenti di scuola primaria assunti con le  Fasi B e C  della Legge 107/2015, in quanto:

  • molti docenti sono ancora impegnati nello svolgimento del periodo di prova,
  • molti docenti provengono da territori lontani da Bergamo e li si costringerebbe ad essere presenti a Bergamo sia il 20 ed il 21 giugno che il 1 luglio. Credo che si debba considerare il notevole dispendio di tempo e di danaro.

Alla luce di quanto sopra espresso, chiedo la convocazione di un tavolo per verificare la fattibilità delle nomine programmate per il 20 ed il 21 giugno.

Distinti saluti.

Il segretario provinciale

Loris Renato Colombo

^=^=^=^=^=^=^=^=^

Sommario:

-    Contingente personale con funzione tutor presso i corsi universitari propedeutici all'insegnamento emanata nota MIUR e decreto interministeriale

-    Mobilità: Nuova FAQ pubblicata dal Miur sui nuovi specializzati sul sostegno

-    Agenda Incontri

*    CONTINGENTE PERSONALE CON FUNZIONE TUTOR PRESSO I CORSI UNIVERSITARI PROPEDEUTICI ALL'INSEGNAMENTO - EMANATE NOTA MIUR E DECRETO INTERMINISTERIALE

Vi rendiamo noto che il MIUR ha emanato, in data 10/06/2016, la nota n. 15987, avente per oggetto: “Trasmissione D.M. 376/16 relativo al contingente del personale con funzione di tutor presso i corsi universitari propedeutici all' insegnamento”.

Con la stessa, indirizzata ai Direttori degli USR, il MIUR trasmette, in allegato, il D.I. n. 376 dell’8/6/2016, emanato di concerto tra MIUR e MEF, che definisce il contingente del personale con funzione di tutor presso i corsi universitari propedeutici all' insegnamento. Il Ministero chiede agli USR di procedere agli adempimenti conseguenti, ivi compresa la trasmissione alle università interessate.

Inoltre, nella nota, si prevede una interlocuzione degli USR con gli atenei, al fine di determinare una eventuale nuova definizione dei contingenti assegnati relativi alle esigenze dei corsi di laurea di scienze della formazione primaria, nei limiti dei contingenti contenuti nella tabella A allegata al decreto interministeriale 26/3/2010, tabella allegata alla nota degli UUSSRR.

La nota invita ad evidenziare, ai responsabili dei corsi, la necessità di attivare tempestivamente le previste selezioni, ovvero riconfermare il personale già selezionato negli anni precedenti, per consentire ai docenti e alle loro istituzioni scolastiche una corretta programmazione dell'impiego delle risorse dell'organico dell'autonomia. In ogni caso le procedure in parola si dovranno concludere improrogabilmente entro il 21 luglio p.v.

Per quanto riguarda, invece, il contingente relativo ai percorsi di TFA, il MIUR provvederà a definirne il riparto regionale, non appena saranno definiti i percorsi da attivare.

ALCUNI ASPETTI DEL D.I.

All’art. 1, la conferma del limite massimo di utilizzazioni per lo svolgimento dei compiti titoriali di cui al D.M. n. 210/2013, nella misura di 771 unità di esonero totale di cui:

  1. 356 esoneri complessivi per il corso di laurea in Scienze della formazione primaria, comprensivi degli esoneri totali per i tutor organizzatori e di quelli parziali al 50% dell'orario di insegnamento per i tutor coordinatori;
  2. 830 esoneri parziali al 50% dell'orario di insegnamento per i tutor coordinatori da impegnarsi presso i percorsi di tirocinio formativo attivo.

Tale contingente complessivo viene confermato anche per i successivi anni accademici, nel caso non intervengano variazioni nei corrispettivi capitoli di bilancio.

All’art. 2, si prevede la proroga, per l'anno scolastico 2016/17, del contingente assegnato agli Atenei per lo svolgimento di funzioni tutoriali presso i corsi di laurea di scienze della formazione primaria, in scadenza il 10 settembre 2016.

All’art. 3 si prevedono le procedure di selezione o conferma del personale di cui all’art. 2 che, per il combinato disposto della nota emanata in data 10 giugno, saranno effettuate entro il 21 luglio, (e non entro il 1° luglio, come previsto dal D.I.).

All’art. 4, il MIUR si riserva l’emanazione di un successivo decreto per il riparto, a livello regionale, del contingente di tutor coordinatori, che poi gli USR suddivideranno, definendo il contingente delle singole istituzioni accademiche.

*   MOBILITÀ: NUOVA FAQ PUBBLICATA DAL MIUR SUI NUOVI SPECIALIZZATI SUL SOSTEGNO

Vi comunichiamo che sul sito del MIUR, alla pagina mobilità, è stata pubblicata, con il numero 1, una nuova FAQ che riportiamo di seguito integralmente:

D. Ho conseguito ora il titolo di specializzazione sul sostegno, posso chiedere ancora il trasferimento interprovinciale su questi posti?

R. Sì, ai sensi dell'art. 3 comma 13 dell'O.N. 241/16 è ancora possibile chiedere il trasferimento sui posti di sostegno se si consegue la specializzazione. Tale richiesta deve pervenire agli Uffici scolastici provinciali ai quali è stata inviata la domanda di mobilità o ai quali va inviata la domanda di mobilità entro il 19 giugno per i docenti dell'infanzia e della primaria e entro il 5 luglio per i docenti della scuola secondaria di primo e secondo grado. Quanti hanno già fatto domanda possono semplicemente comunicare con autodichiarazione il conseguimento del titolo indicando la data e l'Ente che ha rilasciato il titolo esprimendo la volontà di trasferirsi anche sui posti di sostegno e indicando il relativo ordine di precedenza rispetto ai posti comuni. Quanti non hanno fatto domanda potranno inviare entro i medesimi termini la domanda di trasferimento cartacea relativa alla propria fase di trasferimento all'Ufficio territoriale competente, utilizzando il modulo disponibile nello spazio mobilità 16/17 del sito Miur, sezione Modulistica, fasi B, C, D e allegando la medesima autodichiarazione.

*    AGENDA INCONTRI

MIUR – 15 giu. 2016 – ore 12:00                    -   Comparto scuola - Prosecuzione informativa organico di diritto A.T.A.

^=^=^=^=^=^=^=^=^

Ikea Center, ricerca di personale
Ecco dove mandare il curriculum

Arriva il nuovo Ikea Center, arrivano anche i posti di lavoro. E pure tanti considerando che il centro commerciale Elnòs Shopping ospiterà fino a 145 negozi, e che solo la Primark – con un negozio da 9000 mq – assumerà fino a 400 persone. A fare da «catalizzatore» per le assunzioni ci sarà anche il Comune di Roncadelle: direttamente dal sito web del Comunesarà possibile raggiungere la sezione online per presentare la propria candidatura per le aziende del nuovo Roncadelle Shopping Centre. «Il Comune di Roncadelle – si legge in una nota – al fine di agevolare l’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro, mette a disposizione l’elenco delle aziende che apriranno una sede operativa nel nuovo centro commerciale». Presentare la candidatura e il curriculum è semplice: scorrendo l’elenco ci sono casi in cui basta inviare direttamente una mail, in altri navigare sul sito web (comunque indicato) dell’azienda. Intanto il lungo elenco cresce giorno dopo giorno.

Da l’Eco di Bergamo di mercoledì 08/0672016

^=^=^=^=^=^=^=^=^