Trasferimenti 1 grado FAQ trasferimenti NASpi Graduatorie d'istituto

Pubblicati movimenti scuola secondaria di I grado a.s. 2016-17

in allegato

^=^=^=^=^=^=^=^=^

 

 

Ikea Center, ricerca di personale
Ecco dove mandare il curriculum

 

Arriva il nuovo Ikea Center, arrivano anche i posti di lavoro. E pure tanti considerando che il centro commerciale Elnòs Shopping ospiterà fino a 145 negozi, e che solo la Primark – con un negozio da 9000 mq – assumerà fino a 400 persone. A fare da «catalizzatore» per le assunzioni ci sarà anche il Comune di Roncadelle: direttamente dal sito web del Comunesarà possibile raggiungere la sezione online per presentare la propria candidatura per le aziende del nuovo Roncadelle Shopping Centre. «Il Comune di Roncadelle – si legge in una nota – al fine di agevolare l’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro, mette a disposizione l’elenco delle aziende che apriranno una sede operativa nel nuovo centro commerciale». Presentare la candidatura e il curriculum è semplice: scorrendo l’elenco ci sono casi in cui basta inviare direttamente una mail, in altri navigare sul sito web (comunque indicato) dell’azienda. Intanto il lungo elenco cresce giorno dopo giorno.

 

Da l’Eco di Bergamo di mercoledì 08/0672016

 

^=^=^=^=^=^=^=^=^

FAQ Miur trasferimenti   interprovinciale su posti di sostegno

 

Indennità di disoccupazione NASpI

 

Graduatorie d’istituto del   personale docente: tempistica produzione graduatorie terza finestra temporale

 

in allegato

^=^=^=^=^=^=^=^=^

INCONTRO AL MIUR SU VALUTAZIONE DIRIGENTI SCOLASTICI

 

 

 

 

Nel pomeriggio di ieri si è tenuto il programmato incontro al MIUR presso la Direzione generale   per   gli ordinamenti scolastici e la Valutazione del Sistema Nazionale di Istruzione per analizzare le proposte di modifica avanzate dallo SNALS- Confsal e dalle altre OO.SS – FLC CGIL. CISL e UIL in merito alla bozza di direttiva sulla valutazione dei dirigenti scolastici prima del passaggio al vaglio del CSPI.

Per l’Amministrazione erano presenti la dr.ssa Capasso ed il dott. Previtali.

In merito all’attuale bozza della Direttiva Lo Snals-Confsal ha sottolineato:

-          la mancata chiarezza sulla composizione del nucleo di valutazione, sulla provenienza degli esperti e sulle competenze dei componenti;

-          di prevedere che nel nucleo siano presenti uno o più dirigenti scolastici;

-          l’importanza di non sovrapporre e di non confondere il sistema valutativo con il sistema retributivo;

-          l’opportunità di utilizzare altra terminologia o scala valoriale al posto di eccellente, molto buono e buono , all’interno del provvedimento di valutazione finale da parte del Direttore dell’USR;

-          il bisogno di tener conto, nel percorso valutativo, delle risorse assegnate alla scuola e conseguentemente del perseguimento degli obiettivi da raggiungere;

-          la marcata discrasia tra i tempi di realizzazione delle azIoni dirigenziali e dell’assegnazione delle risorse, sempre tardiva rispetto alla messa in campo delle azioni di miglioramento

-          la trasparenza dei criteri valutativi che debbono essere pubblicati antecedentemente al percorso valutativo, anche tenendo conto che in una precedente riunione al MIUR, i rappresentanti dell’INVALSI hanno affermato di averli elaborati da tempo.

La delegazione dello SNALS ha infine sostenuto la mancanza di timori dei dirigenti scolastici a sottoporsi alla valutazione, ma la necessità di rendere il percorso valutativo

SERIO – TRASPARENTE – COMPETENTE - CREDIBILE e CONDIVISO per evitare ogni diffidenza ed incomprensione tra dirigenti scolastici ed Amministrazione.

 

L’Amministrazione ha dimostrato segnali di apertura in merito alle proposte di modifica ed ha fissato un ulteriore incontro per il 14 giugno alle ore 15, per analizzare la bozza di Linee guida sulla valutazione dei dirigenti scolastici.