supplenze pagate da gennaio incontro politico al MIUR

La Segreteria provinciale dello Snals

AUGURA

BUON NATaLE e felice 2016

^=^=^=^=^=^=^=^=^

INCONTRO “POLITICO”AL MIUR

L’incontro è stato presieduto per l’amministrazione, in assenza del Ministro, dal Capo Gabinetto, Dott. Fusacchia che nella sua introduzione ha premesso che:

  • l’incontro aveva come tema principale, sostanzialmente, unico quello della mobilità del personale docente
  • la trattativa avviene in presenza di una legge che non può essere ignorata;
  • auspica si possa arrivare a una soluzione condivisa, ma ha sottolineato la che si deve operare in tempi rapidi;
  • vi è la disponibilità dell’amministrazione a venire incontro alle esigenze che emergeranno;
  • se non si arriva alla sottoscrizione di un contratto, l’amministrazione si riserva di definire un atto unilaterale anche in modo difforme dal punto a cui si è arrivati in sede di trattativa.
  • è necessario definire i criteri di costituzione dell’organico per dare elementi chiari alla contrattazione e porre il personale in condizione di fare scelte consapevoli;
  • tutti devono poter partecipare alla mobilità ordinaria e straordinaria senza vincoli e limitazioni col proprio punteggio per tutti i posti, sia quelli che potremmo “tradizionali” sia quelli del “potenziamento”;
  • non è possibile ipotizzare una mobilità “coatta” a livello nazionale in presenza di ruoli del personale docente che la stessa legge 107 ha trasformato in regionali;
  • si deve costruire un ordine delle operazioni che tenga conto dei diritti e delle legittime aspettative dei singoli;
  • il sindacato si riserva una valutazione non appena sarà formulata dall’amministrazione una nuova ipotesi di lavoro;
  • la decisione della sottoscrizione o meno del contratto sulla mobilità sarà presa solo alla luce di un articolato contrattuale che tenga conto dei principi irrinunciabili sopra esposti.
  • dei supplenti che non percepiscono da mesi lo stipendio spettante;
  • della retribuzione delle posizioni economiche dei circa 3000 interessati che non percepiscono quanto spettante e i relativi arretrati per il malfunzionamento dei sistemi informatici;
  • del personale ATA che, oberato da una serie di impegni sempre più gravosi, non può procedere alla sostituzione degli assenti e non fruisce, con motivazioni strumentali, delle immissioni in ruolo;
  • relativi alla stabilizzazione del personale in possesso dei requisiti della sentenza europea e della parte residua dei docenti delle GAE non ancora immessi in ruolo in relazione alla annunciata volontà di emanazione di un imminente bando di concorso ordinario.

La delegazione dello SNALS-CONFSAL ha ribadito nel suo intervento quanto già sostenuto in sede di avvio di contrattazione e che si può cosi sintetizzare:

Alla fine dell’intervento, nonostante l’invito del Capo Dipartimento ad attenersi alle tematiche della mobilità, la delegazione dello SNALS-CONFSAL ha richiamato, congiuntamente alle altre OO.SS., la necessità di risolvere alcune emergenze su cui il sindacato ha richiamato più volte l’attenzione, in particolare sui problemi :

La riunione si è conclusa con la dichiarazione del Capo Gabinetto che l’amministrazione sta operando per risolvere in tempi brevissimi i problemi legati alle mancate retribuzioni e con l’impegno di ritrovarsi in tempi strettissimi per cercare di formalizzare le linee generali di costituzione dell’organico con le conseguenti ricadute sulla successiva contrattazione per la mobilità.

In coda alla riunione si è discusso delle indicazioni propedeutiche alla determinazione dell’organico di potenziamento per l’a.s. 2016/17. A tal proposito la delegazione SNALS-CONFSAL ha chiesto, con forza, che nella emananda nota siano sottolineate le competenze del collegio dei docenti e del consiglio di istituto e sia richiamato esplicitamente il diritto all’informativa preventiva alle RSU.

Sul tema dell’utilizzo del personale sul potenziamento, con particolare riguardo agli immessi nei ruoli nella fase c), un incontro da tenersi nella giornata del 29 c.m.

^=^=^=^=^=^=^=^=^

Gli uffici dello Snals di Bergamo e provincia

saranno chiusi dal giorno 23 dicembre 2015

riapriranno dal giorno 07 gennaio 2016

Il giorno 11 gennaio 2016 gli uffici dello Snals di Bergamo

resteranno chiusi in occasione del seminario

“IL BILANCIO DELLE COMPETENZE”

^=^=^=^=^=^=^=^=^

Al Personale docente neo immesso in ruolo ( fasi 0 A B C )

Al Personale docente che ha ottenuto il passaggio di ruolo

La Segreteria provinciale dello Snals, dopo aver portato a termine, con grande successo di adesioni, la prima fase di formazione iniziale (5 incontri) ha deliberato di organizzare, in collaborazione con CONFSALFORM, un seminario su:

“IL BILANCIO DELLE COMPETENZE”

orario

Tematica / attività

relatori

14,15 – 14,30

Registrazione dei partecipanti

 

14,30 – 14,45

Presentazione del seminario di formazione

Loris Renato Colombo

(Direttore del corso)

14,45 – 16,00

Formazione iniziale; formazione in entrata

Prof. Gisella Persico

( Referente dell’AT di Bergamo della formazione dei docenti neo immessi in ruolo)

16.00 – 16,15

PAUSA

 

16,15 – 17,30

Bilancio delle competenze

Prof. Giuliana Sandrone

( Direttore del CQIA di UNIBG)

17,30 – 18,30

Attività laboratoriale per l’elaborazione del bilancio delle competenze iniziali

Prof. Gisella Persico

Prof. Giuliana Sandrone

 

Il seminario sarà riservato ai soli iscritti Snals

e a coloro che intendono iscriversi al sindacato

 

Sede dell’incontro:ITC “Belotti” - via per Azzano - Bergamo. Ampio parcheggio        

Data:11/01/ 2016

Il seminario, per motivi di sicurezza, sarà aperto a 130 partecipanti.

Per iscrizioni e/o informazioni:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  035 245986 035 4130343   fax: 035/214304

^=^=^=^=^=^=^=^=^

CAF CONFSAL - BERGAMO

Il CAF CONFSAL, per la sede di Bergamo, ricerca operatori per il reparto digitazione. Gli interessati dovranno inviare il C.V. al seguente indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . L’inquadramento sarà secondo la nuova normativa del Job Act Riforma del lavoro 2015.

^=^=^=^=^=^=^=^=^

MIUR

Indicazioni urgenti per le procedure di liquidazione del personale con contratti di supplenza breve e saltuaria

mensilità di settembre - dicembre 2015

 

IN ALLEGATO nel notiziario precedente

^=^=^=^=^=^=^=^=^

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia

Ambito territoriale di BERGAMO

Permessi per il diritto allo studio personale comparto scuola

IN ALLEGATO nel notiziario precedente

^=^=^=^=^=^=^=^=^