Graduatorie personale ATA

Da lunedì 22 c.m. riapriranno le sezioni SNALS di

Treviglio - Villongo - Clusone - San Pellegrino

^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^

In occasione dell’aggiornamento delle graduatorie di Istituto del Personale ATA, nuove aperture:

a Treviglio dalle ore 15 alle ore 18,00:

mercoledì 17 / 24 settembre e 1 / 8 ottobre

lunedì 22/ 29 settembre

a SAN PELLEGRINO dalle ore 15 alle ore 18,00:

lunedì 22/ 29 settembre

lunedì 06 ottobre

^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^

PERSONALE ATA

AGGIORNAMENTO GRADUATORIE DI ISTITUTO PER 2014/2016

LE DOMANDE ENTRO L’8 OTTOBRE 2014

CONSULENZA SU APPUNTAMENTO

TELEFONARE ALLO 035 245986

In PERSONALE DELLA SCUOLA

la nota miur e i decreti allegati

^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^

Sommario

-    Le linee guida di “Geografia generale ed economica” - Decreto MIUR

-    Aggiornamento graduatorie di istituto personale ATA – Incontro al Miur

 

*   LE LINEE GUIDA DI “GEOGRAFIA GENERALE ED ECONOMICA” - DECRETO MIUR

Il MIUR, il 12 settembre scorso, ha pubblicato sul sito il D.M. 5 settembre 2014 riguardante le Linee guida sull'ora di "Geografia generale ed economica" nei piani di studio degli indirizzi del settore Tecnologico degli istituti tecnici e dei settori Servizi e Industria e Artigianato degli istituti professionali.

Come si legge nell’art. 1, il decreto integra l’Allegato A.2 della Direttiva n. 57 del 15 luglio 2010 e gli Allegati A.1 e A.2 della Direttiva n. 65 del 28 luglio 2010.

*   AGGIORNAMENTO GRADUATORIE DI ISTITUTO PERSONALE ATA – INCONTRO AL MIUR

Nel pomeriggio di oggi si è tenuto al Miur un incontro per discutere di alcune problematiche relative alle domande sull’aggiornamento delle graduatorie di istituto del personale ATA per il triennio 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017.

Nell’incontro sono stati sollevati alcuni problemi tecnici inerenti i moduli-domanda (modelli D1 e D2). L’Amministrazione, infatti, ha chiesto alle OO.SS. di segnalare tutte le problematiche fin qui emerse.

A tal proposito la delegazione SNALS-CONFSAL, ha, tra l’altro:

  • evidenziato che l’Amministrazione ha inviato alle OO.SS. e ha pubblicato sul sito, in data 8 settembre u.s., una prima versione degli allegati D1 e D2, successivamente modificata (versione che vi abbiamo inviato con il notiziario n. 153 del 10 settembre), senza dare avviso di tale modifica sul sito del Miur;
  • chiesto di chiarire, inequivocabilmente, che sono da ritenersi pienamente valide anche le domande effettuate con l’utilizzo della prima versione di tali modelli, (che si differenzia, rispetto alla seconda, per correzione, nella seconda versione, di alcuni errori materiali contenuti nella prima);
  • richiesto di effettuare una precisazione sull’art. 4 punto f) del decreto, che si deve intendere riferito non soltanto a chi non sia già inserito nelle graduatorie del precedente triennio per il medesimo profilo professionale, ma anche a chi era già inserito e vuole, comunque, scegliere liberamente la provincia di inserimento;
  • sottolineato che è importante venire incontro al lavoro immane che devono svolgere le istituzioni scolastiche per la valutazione delle domande, fornendo alle stesse, quale ausilio, i dati in possesso del sistema informativo, inerenti le domande del precedente triennio e la valutazione dei titoli effettuata nello stesso triennio.

Sono emerse, altresì, nel corso della discussione, alcune altre proposte, sia dalla nostra che da altre delegazioni sindacali.

L’Amministrazione sta predisponendo una bozza di nota che dovrebbe essere emanata in tempi strettissimi, accogliendo, in tale nota, alcune delle richieste sindacali. Vi anticipiamo che tra le proposte che è dichiarata disponibile ad accogliere, vi è quella del chiarimento della validità delle domande ancorché presentate con i modelli della prima versione.